Alcuni dettagli sul nuovo album dei The Mars Volta (e prime due concerti in estate)

Finalmente trapela qualche dichiarazione sul prossimo album dei Mars Volta. Resta un po’ di confusione – Omar Rodriguez-Lopez in alcune interviste in Messico in occasione del concerto con i Vato Negro

(a proposito, alcuni video dello show: 1, 2, 3, 4 + video dal soundcheck by Cedric Bixler qui e qui alcune foto) ha dichiarato che il disco sarebbe pronto da tempo e già nelle mani dei funzioniari della Warner per cui si aspetterebbe solo di sapere la data di pubblicazione.

Invece, Cedric Bixler, tramite la sua pagina youtube (seguitela perché risponde spesso a domande dei fan, molte le abbiamo riportate anche nel nostro forum) ha fatto sapere che il nuovo disco deve ancora esser mixato e manca l’artwork per cui “potrebbe volerci ancora un po’”. Oltre a questo, Cedric ha rilasciato una serie di dettagli: ha usato il termine “future punk” per descriverne il genere, aggiungendo che le sonorità si avvicinano a un “versione mutata di Copernicus“. Inoltre, ci potrebbe essere un libro ad accompagnare il disco, probabilmente come sviluppo del concept dei brani. Questi i commenti di Cedric:

sorry no spanish on this record, no zeppelinesque voyages, no santana like flourishes or vishnu accuasations. no congas, no hammond organ stabs, no 30 minute songs, no drums that sounds like mosquitos buzzing in your ear. just future punk. thats the only way to describe it from my point of view.

some of our new record is a mutated exageration of the direction of the song copernicus….not all but some of it

yes i am working on a book for the new record where the songs sort of serve as trailers for the actual book. as to wether it is any good….shit who knows….im sure people will laugh or maybe they will like it? either way its gonna happen.

fingers crossed it will be ready for the record version maybe not the CD im trying. copernicus was my homage to julie cruise who is one of my favorite singers. some of u might no her from the movie eraserhead. she sings in heaven and also is the singer at the pink room in twin peaks. i have a couple of her albums. she is truly angelic

no there is no conga solo on the new record, in fact there is no percussion like that on the new record. if there is it is minimal and blown like a chad blake?tomwaits production. we have been there and done that…its time to move on.

Altri piccoli dettagli sono stati rivelati da Omar in una breve intervista a NME (la trovate qui): il disco conterrebbe 13 brani e rappresenterebbe “una versione semplificata di quanto abbiamo fatto finora”, inoltre sarà l’ultimo album scritto da Omar in solitaria “e poi passato a Cedric”: per il futuro della band, Omar vorrebbe lavorare in maniera più “democratica” con gli altri membri della band, probabilmente intendendo di volerli render partecipi anche della composizione dei brani.

Il disco non ha ancora un titolo e una data di pubblicazione però è stata annunciata la partecipazione dei Mars Volta a due festival finora, un segnale che la data di pubblicazione potrebbe essere in estate? Queste le date, finora:
– 9 luglio al Sonisphere a Knebworth, Inghilterra;
– 13 agosto al Summersonic in Giappone.

Ovviamente, aspettiamo ulteriori annunci, soprattutto riguardo concerti in Europa.

Riguardo agli altri progetti, come avevamo annunciato da tempo è in dirittura d’arrivo Telesterion, sorta di “best of Omar Rodriguez-Lopez”: sarà pubblicato 16 aprile, Record Store Day, in doppio cd e quadruplo vinile, 37 brani tratti da quasi tutti i suoi album solisti, spicca l’inedito Casate Colmillo, brano che dovrebbe far parte di un album mai pubblicato intitolato The Somnabulists, la batteria nel pezzo in questione la suona Jon Theodore, potete ascoltare il brano qui. La versione in vinile conterrà un brano in più, oltre a un booklet di 20 pagine con foto e note e una download card olografica laminata.

Per “celebrare” tale release, Omar Rodriguez Lopez terrà un tour con il Group negli Stati Uniti (con una puntata in Messico) tra marzo e aprile. I musicisti del Group dovrebbero essere gli stessi dell’ultimo tour lo scorso settembre ovvero Juan Alderete, Deantoni Parks, , Marcel Rodriguez-Lopez, Lars Stalfors. Non ci sarà Ximena Sariñana, potrebbero esserci alcuni special guests. Queste le date, ad accompagnare quasi tutte le date (eccetto i festival) ci saranno gli Zechs Marquise, band in cui militano gli altri tre fratelli Rodriguez-Lopez Marcel, Marfred e Rikardo:

Marzo
19 SXSW Festival, Austin, TX
21 Fitzgerald’s, Houston, TX *
22 House Of Blues, New Orleans, LA *
24 Bijou Theatre, Knoxville, TN *
25 The Variety Playhouse, Atlanta, GA *
26 The Orange Peel, Asheville, NC *
27 9:30 Club, Washington, DC *
28 Theater Of Living Arts, Philadelphia, AL *
29 Highline Ballroom, New York, NY *
30 Middle East, Cambridge, MA *
31 The Town Ballroom, Buffalo, NY *

Aprile:
01 Grog Shop, Cleveland, OH *
02 Southgate House, Newport,  KY *
03 Bottom Lounge, Chicago, IL *
10 Vive Latino Festival, Mexico City, MX
12 Great American Music Hall, San Francisco, CA *
15 Coachella Festival, Indio, CA
28 South Side Music Hall, Dallas, TX *
29 Seaholm West Power Plant, Austin, TX *
30 Cleveland Square Park/San Jacinto Plaza, El Paso, TX *

*= w/Zechs Marquise

Si vociferava di alcune date del Group in Spagna a maggio ma sembra che, dopo il tour USA, ci sarà spazio solo per i Mars Volta.

//

Brief resume:

– some details about next The Mars Volta album have been revelead by Omar on an interview with NME, read it here, while Cedric gave some hints through his youtube channel, scroll up this page to see the most interesting quotes;

– first two The Mars Volta festival appearences announced, they will play at Sonisphere in Knebworth, UK on July 9th and
at Summersonic in Japan on August 13th;

here you can listen to Casate Colmillo, this track is part of an unreleased album by Omar Rodriguez Lopez named The Somnabulists (Jon Theodore plays drums on this song) and is featured on the upcoming compilation named Telesterion which will be released on April 16th for Record Store Day it will be available on 2xcd e 4xvinyl, 37 tracks (38 on the vinyl format) taken from almost every solo album released by Omar so far.

– Omar Rodriguez Lopez Group will tour US (and even make an appearance in Mexico) to “celebrate” Telesterion release, scroll up the page to see the entire schedule.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Aggiornamenti del sito

    20/02/2015

    Il sito è ora perfettamente ottimizzato per la navigazione da dispositivi mobili (smartphone e tablet).

    12/02/2014

    N.B.: per una più corretta visualizzazione del sito (oltre che sicurezza nella navigazione) consigliamo fortemente coloro che hanno sistemi operativi come Windows XP o Windows Vista di utilizzare le ultime versioni a disposizione di Mozilla Firefox,Google Chrome,Safari o Opera invece di Internet Explorer 6-7-8-9, grazie!

    1/02/2014

    Aggiunta scheda Amputechture sezione Discografia->Album.

    1/11/2012

    Aggiunta scheda sui Bosnian Rainbows in Altri Progetti.

    5/7/2012

    Aggiunta la scheda su Frances The Mute nella sezione Album

    22/4/2012

    Aggiunte le pagine Tremulant e De-Loused in the Comatorium rispettivamente nella sezione EP e in Album

    15/ 4/ 2012:

    Per celebrare il ritorno degli At The Drive-In (anche se la rentrée vera e propria è avvenuta già la scorsa settimana) ecco una corposa biografia, la pagina sarà aggiornata in seguito con discografia e altre info.

    (leggi tutto)

  • Archivi

  • Categorie

  • Spot

Facebook