The Band

    FORMAZIONE ATTUALE:

The Mars Volta 2012: da sinistra Deantoni Parks (batteria), Juan Alderete De La Peña (basso), Omar Alfredo Rodriguez-Lopez (chitarra), Cedric Bixler Zavala (voce), Marcel Rodriguez-Lopez (tastiere e synth).

The Mars Volta promo 2012

Omar Rodriguez-Lopez, portoricano cresciuto a El Paso, è il fondatore della band, assieme a Cedric Bixler Zavala, l’autore delle musiche e il chitarrista.

Cedric Bixler Zavala, natali californiani da genitori messicani con ascendenze tedesche, è il fondatore della band, assieme a Omar Rodriguez-Lopez, l’autore dei testi e il cantante.

Juan Alderete De La Peña, messicano, nella band da giugno 2003. E’ il membro più anziano.

Deantoni Parks è nella band dal 2011 dopo una breve esprienza a fine 2006 per portare a termine un tour negli Stati Uniti e uno in Giappone.

Marcel Rodriguez-Lopez, fratello di Omar, è nella band dal 2003. Prima del 2010, quando è passato dietro alle tastiere, ne era il percussionista.

Nei concerti dei Mars Volta del 2011 sul palco vi era anche Lars Stalfors (tastiere aggiuntive ed effettistica), già in studio con la band, in particolare ha mixato molti degli album solisti di Omar Rodriguez-Lopez.

 

    Ex MEMBRI

Isaiah Randolph “Ikey” Owens (tastiere), già con i De Facto, attivo con la band fin dall’inizio, vi resta interrottamente fino al 2010 (eccetto una breve pausa a fine 2002).

Dave Elitch (batteria), chiamato a ultimare il tour USA a ottobre 2009, è rimasto con la band per i successivi tour in Europa, Oceania e Sud America.

Thomas Pridgen (batteria), dal 2007 fino quasi a fine 2009.

Adrian Terrazas Gonzales (clarinetto e sax), con la band da gennaio 2005 fino agli inizi del 2009

Pablo “Paul” Hinojos Gonzalez (chitarra ed effettistica), già con At The Drive-In e Sparta, da metà 2005 a metà 2008

Blake Fleming (batteria), con la band giù nel 2001, allontanato dopo pochi mesi, richiamato nel 2006 e allontanto nuovamente.

Jon Philip Theodore (batteria), da fine 2001 a metà 2006.

Jason Lader (basso), ingegnere del suono per il brano Ambuletz, con la band dal vivo per alcuni concerti agli inzi del 2003

Ralph Jasso (basso), per un breve periodo tra il 2002 e il 2003

Linda Good (tastiere), sostiuisce Ikey Owens per un breve periodo nel 2002

Eva Catherine Gardner (basso), 2001-2002.

A questi si aggiunge Jeremy Micheal Ward, già nei De Facto, cugino del Jim Ward degli At The Drive-In e amico d’infanzia di Omar e Cedric, addetto agli effetti per la band dalla fondazione fino alla sua tragica morte il 24 maggio 2003.

 

COLLABORAZIONI IN STUDIO

John Frusciante (chitarra), la sua collaborazione con la band è quasi esclusivamente limitata agli album in studio ed è estesa anche ad alcuni lavori di e con Omar, rare le sortite dal vivo con la band. Dopo aver partecipato a tutti i precedenti dischi, eccetto Tremulant, non ha partecipato alle session per Noctourniquet.

Micheal “Flea” Balzary (basso), ha suonato su quasi tutte le tracce di De-Loused In The Comatorium

Justin Meldal Johnson (basso), su Televators, De-Loused In The Comatorium

Lenny Castro (percussioni), su De-Loused In The Comatorium

Larry Harlow (pianoforte e clavinet), su L’Via L’Viaquez e Cassandra Gemini,da Frances The Mute

Sarah Christine Gross (sax), su Meccamputechture, da Amputechture

Mark Aanderud (pianoforte), su Octahedron

Alle registrazioni di Frances The Mute contribuiscono anche:
Fernando Moreno, Erick Hernandez, Diego Casillas, Ernesto Molina, Joel Derouin, Roberto Cani, Mario De Leon, Peter Kent, Josefina Vergara
(violini); Salvador (Chava) Hernandez, Wayne Bergeron (trombe); Randy Jones (tuba); Larry Corbett, Suzie Katayama (violoncello); Roger Manning (pianoforte); Nicholas Lane (trombone); William Reichenbach (trombone basso). E “The coqui of Puerto Rico”. Cioé le rane.

Al brano Soothsayer, da The Bedlam In Goliath, partecipano:
Nathaniel Tookey (composizione per archi e arrangiamenti); Sam Bass (violoncello); Edwin Huizinga (violino); Charith Premawardhana (viola); Anthony Blea (violino); Owen Levine (contrabbasso);

Sui credits di Scabdates è riportato come “The Mars Volta Stuff” il seguente elenco:
Henry Trejo (che in studio pronuncia i “Because” su Agadez, da Bedlam In Goliath) e suona la chitarra acustica su Since We’ve Been Wrong, da Octahedron, anche dal vivo), Amery Awol Smith, Jesse Isaacs, Jerry Riccardi, Joe Paul Slaby, Dan Hadley, Shaun Sebastian, Keith Mitchell, Jonathan Debaun, Greg Nelson, Steve Taylor, Lalo Medina, Paul Drake.

  • Aggiornamenti del sito

    20/02/2015

    Il sito è ora perfettamente ottimizzato per la navigazione da dispositivi mobili (smartphone e tablet).

    12/02/2014

    N.B.: per una più corretta visualizzazione del sito (oltre che sicurezza nella navigazione) consigliamo fortemente coloro che hanno sistemi operativi come Windows XP o Windows Vista di utilizzare le ultime versioni a disposizione di Mozilla Firefox,Google Chrome,Safari o Opera invece di Internet Explorer 6-7-8-9, grazie!

    1/02/2014

    Aggiunta scheda Amputechture sezione Discografia->Album.

    1/11/2012

    Aggiunta scheda sui Bosnian Rainbows in Altri Progetti.

    5/7/2012

    Aggiunta la scheda su Frances The Mute nella sezione Album

    22/4/2012

    Aggiunte le pagine Tremulant e De-Loused in the Comatorium rispettivamente nella sezione EP e in Album

    15/ 4/ 2012:

    Per celebrare il ritorno degli At The Drive-In (anche se la rentrée vera e propria è avvenuta già la scorsa settimana) ecco una corposa biografia, la pagina sarà aggiornata in seguito con discografia e altre info.

    (leggi tutto)

  • Archivi

  • Categorie

  • Spot

Facebook